Ermenegildo Zegna e San Patrignano presentano Adam & Eve by Peter Marino

MODAONLINE – In occasione del Salone del Mobile 2016, Ermenegildo Zegna in collaborazione con San Patrignano, Gian Marco e Letizia Moratti, presenta Adam & Eve by Peter Marino nell’ambito del progetto Barrique, la terza vita del legno.

Nato nel 2012 con lo scopo di sostenere il percorso di recupero dei ragazzi di San Patrignano attraverso il sapiente riutilizzo del legno riciclabile, il progetto è divenuto nel tempo una collezione permanente di oltre 46 pezzi, ognuno dei quali è realizzato a mano dai ragazzi del Design Lab di San Patrignano su disegno di un famoso designer o architetto.

Per l’edizione del 2016, Peter Marino, architetto di fama internazionale, ha realizzato un cabinet dal nome Adam & Eve, che andrà ad arricchire la collezione di oggetti di arredo creati nei laboratori di San Patrignano. Peter Marino, che collabora dal 1980 con i laboratori di tessitura e decorazione della comunità, ha fatto dono della sua creatività al progetto Barrique, la terza vita del legno.

Il cabinet Adam & Eve gioca con le peculiarità delle doghe di botti di rovere. Presentando un forte senso di dualità, Adam & Eve prende forma grazia a una serie di contrasti: convesso e concavo, maschile e femminile. La parte esterna delle barrique caratterizza il lato di Adam, di colore chiaro con ante convesse. Il lato di Eve è stato invece creato utilizzando la parte interna delle botti con ante concave ed è definito dal tipico colore vinaccia, lasciato nel tempo dal vino conservato.

Il progetto rafforza il valore umano e sociale della collaborazione tra Fondazione Zegna e la comunità di San Patrignano, nata nel 2012 nell’ambito dei laboratori di tessitura, attività questa praticata a San Patrignano da oltre trent'anni e supportata da Fondazione Zegna grazie al suo storico know-how in questo settore.